Recensione dal blog “Le Penne Irriverenti”

Recensione dal blog “Le Penne Irriverenti”

La città dell’assedio prende il via nel 1706, laddove si era interrotta La città delle streghe, portandoci nel vivo della guerra con la Francia, durante l’assedio della città di Torino; marchio di fabbrica indelebile l’aspetto storico, non affatto...
Recensione dal blog “le penne irriverenti”

Recensione dal blog “le penne irriverenti”

Sullo sfondo di Torino tra la fine del XVII e, soprattutto, nei primi anni del XVIII secolo si colloca la narrazione, durante lo scontro tra la suddetta città e la Francia. Torino è raffigurata in tutta la sua magnificenza, nei suoi quartieri e nei suoi monumenti con...
Recensione dal blog “Walter Bianco Blogger”

Recensione dal blog “Walter Bianco Blogger”

La Città dei Santi è il terzo volume che conclude la bellissima e appassionante Trilogia creata da Luca Buggio. Personalmente posso dire che, dopo aver apprezzato i due precedenti volumi, sono rimasto piacevolmete colpito da questo terzo conclusivo che reputo il più...
Recensione dal blog “Le Penne Irriverenti”

Recensione dal blog “Walter Bianco Blogger”

Nel libro di Luca Buggio “La città dell’Assedio” (secondo capitolo della Saga) la Trama ci conduce verso uno scenario conseguente alle vicende narrate nel precedente capitolo, esattamente nel Luglio 1706, dove gran parte della scena sarà dominata dalla nostra vera...
Recensione dal blog “le penne irriverenti”

Recensione dal blog “Walter Bianco blogger”

La città delle streghe è un Thriller molto complesso, un Romanzo in bilico tra il reale e l’inganno, ambientato in un contesto storico ben definito e descritto da Luca Buggio, dando vita a una narrazione che definirei inaspettata e piacevole. Il libro ha come...
Una recensione speciale di un lettore speciale

Una recensione speciale di un lettore speciale

Un libro che avevo in lista da tempo, perché amo i libri ambientati in Italia e perché, pur abitando a diverse centinaia di chilometri dalla capitale piemontese, ho più volte visitato e amato Torino per la sua bellezza e il richiamo all’esoterismo. E ho amato...